Servizio Oggetti Smarriti delle Ferrovie Svizzere

    Servizio Oggetti Smarriti delle Ferrovie Svizzere

    Schweizerische Bundesbahnen SBB

    RUBICON sviluppa e gestisce il servizio di oggetti smarriti delle Ferrovie Federali Svizzere (FFS) dal 2004. Ora la soluzione è stata trasferita con Nova Find su una base tecnologica a lungo termine, orientata al futuro, ampliata funzionalmente funzionalità e modernizzata nel design .


    La nuova soluzione per il Servizi Oggetti Smarriti è composta dai seguenti elementi:

    1. App per la gestione degli oggetti smarriti

    Una app a disposizione di circa 7.000 addetti delle FFS per registrare i ritrovamenti direttamente in treno. L’oggetto ritrovato viene dotato di un codice a barre, quale lo rende rintracciabile senza problemi in tutti i processi successivi. Informazioni sugli oggetti ritrovati possono essere forniti rapidamente in viaggio e vi è la possibilità di ricerca oggetti tramite l’applicazione. Gli utenti vengono formati tramite un video tutorial di facile comprensione.

    Le stazioni ferroviarie e la centrale degli oggetti smarriti utilizzano l’applicazione mobile per la gestione del magazzino. L’oggetto depositato in magazzino viene registrato nel sistema tramite la scansione del codice a barre. La soluzione gestisce ca. 13.000 oggetti in magazzini di sedi diverse.

    2. Sistema interno

    Sistema centrale di registrazione e gestione di oggetti ritrovati da parte degli addetti FFS e delle aziende convenzionate. Si possono integrare i dati degli oggetti ritrovati della prima registrazione mobile e generare segnalazioni di smarrimento. Sulla base delle caratteristiche dinamicamente configurabili degli oggetti smarriti e rinvenuti, il sistema determina automaticamente quale segnalazione di smarrimento corrisponde a un oggetto appena registrato – e viceversa.

    Il proprietario viene informato con una mail predefinita, un SMS o una lettera in caso di corrispondenza. Per la creazione di documenti personalizzati e l’invio centralizzato di lettere tramite il sistema di stampa delle FFS viene utilizzato il sistema di gestione dei modelli di documenti e di invio Document Partner di RUBICON. Il sistema viene anche utilizzato per la gestione del magazzino (ad es. il trasferimento in altre località per il riciclo o la distruzione).

    Il sistema permette inoltre di generare rapporti di valutazioni del  magazzino (ad es. numero degli oggetto o tasso di restituzione).

    3. Maschera di ricerca pubblica

    I viaggiatori possono creare le proprie segnalazioni di smarrimento degli oggetti in una maschera di ricerca sul sito web delle FFS. La segnalazione di smarrimento viene confrontata automaticamente con le segnalazioni di ritrovamento presenti. Tramite il collegamento al Servizio Oggetti Smarriti della Svizzera vengono prese in considerazione anche le segnalazioni degli uffici di oggetti smarriti locali. La persona che ha smarrito l’oggetto ottiene un elenco di risultati selezionati secondo le corrispondenze.

    “Collaboriamo con RUBICON da anni con grande successo. Insieme abbiamo analizzato il processo di ritrovamento esistente ed sviluppato miglioramenti che sono stati immediatamente ad es. l’applicazione mobile. Questo ci permette di aiutare i nostri clienti in modo ancora più rapido e semplice in caso di smarrimento di oggetti.”

    Walter Bader, Project Manager del Servizio Oggetti Smarriti FFS

    Screenshots

    Registrazione mobile di oggetti trovati

    Maschera di ricerca pubblica

    Maschera di ricerca pubblica

    Confronto di rapporti di ritrovamento e smarrimento

    Sistema interno

     
    CONTATTO